La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 10/2007

contatore

  • contatore

Paperblog

« lampedusa come..... guantanamo (dicono di noi) | Principale | kenya/ impegno del governo per risolvere la crisi alimentare »

25/02/09

Commenti

Osman

Penso di avere detto abbastanza nel precedente commento.
La differenza fra gli altri paesi è che l'Algeria è un paese molto ricco (quinto produttore mondiale di gas e secondo fornitore dell'Italia,in più produce due milioni di barili di petrolio al giorno) ma come sempre i soldi sappiamo dove vanno a finire.
Buon pomeriggio.
Osman

Osvaldo Contenti

Dati agghiaccianti, quanto l'inerzia di certi paesi d'origine. Ciao. Osvaldo

dragor

Cara Marianna, come dice Osvaldo questi dati sono agghiaccianti. E' una strage continua e silenziosa, mentre siamo pronti a sparare i grossi titoli per 2 o 3 morti sul lavoro o per le vittime di qualche energumeno d'importazione. Ma il mezzo per evitarla o almeno ridurla ci sarebbe, anche se puo' sembrare non molto umano. Scoraggiare le partenze. Ormai non muore quasi più nessuno nel tentativo di raggiungere la Grecia o la Spagna, perché quei paesi scoraggiano gli sbarchi con mezzi drastici e un'attenta sorveglianza delle acque territoriali. Cosi' gli aspiranti clandestini si dirigono verso l'Italia sapendo che là non troveranno resistenza e molti ci lasciano la pelle. Per salvare queste vite, nella situazione attuale c'è un solo modo: rendere l'Italia poco appetibile al di fuori dell'immigrazione legale.

Buon pomeriggio, a prersto

dragor (journal intime)

morez

... magari adottando politiche pro-attive? e facendo diventare meno scemi quelli che vogliono essere in regola?... o stroncando la corruzione nelle nostre ambasciate?

marianna

Carissimi Osman, Osvaldo, Dragor e Andrea, grazie per i vostri commenti sui quali ritornerò in un secondo tempo.
Il dolore della ferita al mattino e alla sera mi tormenta.
Infatti se avete notato l'orario dei post è spostato rispetto al mio solito.
Mi auguro di tornare presto in forma per dialogare agevolmente con tutti voi.
Un abbraccio affettuoso e buona notte a tutti!
Marianna

Tesea

Questi dati dovrebbero essere di per sè un deterrente. Forse sui loro lidi non sono sufficientemente diffusi.
Tesea

gobettiano

Cara Marianna si potrebbe suggerire all'insigne ministro maroni di regalare qualche miliardo di euro anche all'Algeria. Così si otterrebbero gli stessi risultati che con la libia.
luigi

Andrea

seconda hp in pochi giorni... ma questa volta il link porta sul blog di dragor...

Osman

Marianna!
Riposati!
Lascia stare il blog!
Osman.

dragor

Cara Marianna, il link del tuo post in HP porta sul mio blog. Dovresti segnalare la cosa alla redazione. Io ho già provveduto ma 2 segnalazioni valgono più di 1.

Buona notte, un abbraccio e complimenti per la HP.

dragor (journal intime)

Verifica il tuo commento

Anteprima del tuo commento

Questa è solo un'anteprima. Il tuo commento non è stato ancora pubblicato.

In elaborazione...
Il tuo commento non può essere pubblicato. Errore di scrittura:
Il tuo commento è stato pubblicato. Pubblica un altro commento

I numeri e le lettere che hai inserito non corrispondono a quelle dell'immagine. Prova di nuovo.

Come ultima cosa, prima di pubblicare il tuo commento, inserisci le lettere ed i numeri che vedi nell'immagine qui sotto. Questo impedisce che programmi automatici possano pubblicare dei commenti.

Fai fatica a leggere quest'immagine? Visualizzane un'altra.

In elaborazione...

Scrivi un commento

Le tue informazioni

(Il nome e l'indirizzo email sono richiesti. L'indirizzo email non verrá visualizzato con il commento.)